Cortina 2021: si è chiuso oggi il primo incontro di coordinamento.

Cortina 2021: si è chiuso oggi il primo incontro di coordinamento.


PRIMO “COORDINATION GROUP MEETING” TRA
FONDAZIONE CORTINA 2021, FIS, FISI E INFRONT

Cortina D’Ampezzo, 20 settembre 2016 – Si è chiuso oggi il primo incontro di coordinamento tra il comitato organizzatore di Cortina 2021, la FIS, Infront e FISI, che ha visto la partecipazione di: Paolo Nicoletti (Amministratore Delegato di Fondazione Cortina 2021), Sarah Lewis (Segretario Generale di FIS), coadiuvata dai race director della Coppa del mondo maschile e femminile, Markus Waldner e Atle Skaardal; Massimo Rinaldi, direttore sportivo dello sci alpino FISI e i rappresentanti di Infront.

Il primo giorno è stato dedicato ai sopralluoghi alle aree dei futuri traguardi di Rumerlo e Drusciè, oltre al sito del TV compound di Ronzuos ed è stato condiviso con i presenti il programma dei lavori che interesseranno le diverse aree, tra cui l’Olympia delle Tofane e la nuova pista Vertigine. A seguire un meeting operativo contraddistinto da un clima molto positivo e collaborativo tra le diverse realtà presenti, in cui sono state condivise le attività svolte ad oggi dalla Fondazione Cortina 2021 e le prossime priorità operative: è stato fatto un punto sullo stato di avanzamento dei lavori nelle aree sportive e sulla viabilità; sono state presentate le strategie di marketing e comunicazione che porteranno alla definizione del nuovo logo e degli eventi che verranno realizzati dalla Fondazione Cortina 2021. Infine è stata fatta una panoramica sull’area finanza e sull’area operations, con cenni ai temi della ricettività, dei trasporti e del reclutamento dei volontari.

Il secondo giorno è stato invece scandito da meeting specifici, con un particolare focus sulle tematiche riguardanti le infrastrutture e le attività di marketing & comunicazione.

“Abbiamo constatato che sono stati realizzati concreti passi avanti, a solo tre mesi dalla assegnazione del Mondiale avvenuta a giugno a Cancun. Siamo molto soddisfatti dell’impegno dimostrato dalla Fondazione Cortina 2021 fino ad oggi e del programma che ha presentato in questi giorni. Abbiamo anche preso positivamente atto del grande lavoro svolto dal Commissario di Cortina De Rogatis e dai suoi collaboratori, e abbiamo avuto l’opportunità di incontrare le Autorità, che a tutti i livelli, nazionale e locale, seguono con grande attenzione il progetto” afferma Sarah Lewis, Segretario Generale di FIS. “Il progetto è grande, ambizioso e innovativo. Ci piace anche l’intenzione della Fondazione di coinvolgere gli atleti e i giovani nel progetto, perché questa sarà una delle legacy dei Mondiali. Ora è necessario continuare a collaborare attivamente e a stretto contatto, coma già avvenuto, in modo che la strada verso Cortina 2021 sia proficua e che ogni passaggio realizzato assieme possa portare valore.”

“Abbiamo fatto sopralluogo sulle piste e siamo molto soddisfatti di quanto verrà realizzato. Anche il disegno del progetto dell’area di arrivo Rumerlo è molto interessante, con una struttura che ha una proiezione che va oltre i 15 giorni del mondiale e che un domani potrà essere utilizzata anche per altri eventi non necessariamente sportivi. Un’arena naturale che potrà ospitare manifestazioni e concerti sia d’inverno che d’estate” dichiara Markus Waldner, race director della Coppa del Mondo maschile. “L’area 5 Torri, in occasione del mondiale, sarà teatro delle gare di qualificazione, ma anche questo caso la legacy prevede che in futuro questa diventi l’area di allenamento per sci club e i campioni della nazionale.”

“Ringrazio FIS e Infront: sono stati due giorni di lavoro intensi, interessanti e molto proficui” dichiara Paolo Nicoletti, Amministratore Delegato di Fondazione Cortina 2021. “Come Fondazione siamo molto soddisfatti della collaborazione che si è instaurata, del grandissimo supporto che abbiamo dalla FISI e di come si sono svolti i lavori. Le attività di questi primi mesi e i progetti presentati hanno avuto riscontro positivo e questo consenso è per noi fondamentale e ci aiuta ad accelerare nel perseguimento degli obiettivi Cortina 2021. Mi associo al ringraziamento della FIS al Commissario De Rogatis per il lavoro svolto insieme ai suoi collaboratori e per l’attenzione alle esigenze dei Mondiali di Cortina.”

Related posts

METEO: NUOVA PERTURBAZIONE TRA GIOVEDÌ E VENERDÌ 15.

METEO: NUOVA PERTURBAZIONE TRA GIOVEDÌ E VENERDÌ 15.

Al breve miglioramento meteorologico di queste ore fa seguito, in Veneto, l’arrivo di una nuova perturbazione: a partire dalla serata di giovedì 14 e per tutta la giornata di venerdì 15 sono previsti venti tesi, a tratti forti, di Scirocco sulla costa e sulla pianura veneta, in quota e sulle...

CURLING: CHALLENGE MASCHILE E FEMMINILE

CURLING: CHALLENGE MASCHILE E FEMMINILE

CURLING CLUB DOLOMITI FONTEL Via delle Guide Alpine 3 32043 Cortina Cortina 11/11/19 comunicato stampa Due Challenge di grande intensità agonistica sia...

La stagione dello sci a Cortina d’Ampezzo inizia domenica 10 novembre alle ore 8.30

La stagione dello sci a Cortina d’Ampezzo inizia domenica 10 novembre alle ore 8.30

La stagione dello sci a Cortina d’Ampezzo inizia domenica 10 novembre alle ore 8.30.   Gli impiantisti di Cortina hanno risposto prontamente a questo regalo della natura, che nelle ultime ore ha imbiancato la Regina delle Dolomiti. E questo 2019 si apre con la neve naturale...

ETHIMO AL FIANCO DI CORTINA 2021.

ETHIMO AL FIANCO DI CORTINA 2021.

È una partnership di valore, quella inaugurata da Fondazione Cortina 2021 con Ethimo, azienda italiana specializzata nell'outdoor decor di qualità. Ethimo diventa così Technical Supplier dei prossimi Campionati del Mondo, con una collaborazione che nasce all’insegna della cura del dettaglio...

TERNA INCONTRA: AL VIA I LAVORI DELL’ELETTRODOTTO IN CAVO INTERRATO “SOMPRADE – ZUEL”

TERNA INCONTRA: AL VIA I LAVORI DELL’ELETTRODOTTO IN CAVO INTERRATO “SOMPRADE – ZUEL”

Terna ha incontrato oggi i cittadini di Auronzo di Cadore e di Cortina d’Ampezzo interessati dalla realizzazione dell’elettrodotto in cavo interrato “Somprade – Zuel” per fornire informazioni su tempi e modalità dei lavori che saranno avviati a partire da lunedì 11 novembre. Le attività, che...

GIOCO D’AZZARDO: IL VENETO SPEGNE SLOT E VTL A ORARI OBBLIGATI.

GIOCO D’AZZARDO: IL VENETO SPEGNE SLOT E VTL A ORARI OBBLIGATI.

Limiti agli orari di apertura e funzionamento per sale e punti gioco, uguali in tutto il Veneto: la Giunta regionale del Veneto ha disposto che nelle fasce orarie comprese tra le 7 e le 9, le 13 e le 15 e le 18 e le 20 le sale gioco debbano interrompere l’attività di slot machine e le...

CURLING: INIZIATO IL CAMPIONATO ITALIANO DI SERIE A FEMMINILE

CURLING: INIZIATO IL CAMPIONATO ITALIANO DI SERIE A FEMMINILE

Iniziato questo fine settimana a Pinerolo il campionato italiano di serie A femminile dove il curling Dolomiti Disano campione in carica ha affrontato la trasferta nel migliore dei modi vincendo cinque delle sei partite in programma. Diana Gaspari mantiene la vetta del campionato e dimostra...

A Milano: Dolomiti Superski e Cortina 2021.

A Milano: Dolomiti Superski e Cortina 2021.

Un luogo dalla doppia vocazione, turistica e sportiva, con uno sguardo rivolto al futuro e ai più attesi eventi sciistici dei prossimi anni, i Campionati del Mondo del 2021 e le Olimpiadi del 2026. E' un successo che passa dal costante sviluppo nelle infrastrutture e nella varietà dei servizi...

Masso sulla Statale 51 di Alemagna a Fiames. Nessun coinvolto.

Masso sulla Statale 51 di Alemagna a Fiames. Nessun coinvolto.

Cortina d’Ampezzo, 5 novembre 2019 – All’alba di questa mattina un masso ha invaso la corsia della strada Statale 51 di Alemagna al Km. 109 tra Cortina e Dobbiaco in prossimità di Fiames. Fortunatamente nessun veicolo è rimasto coinvolto. Il masso è rotolato dalle pareti rocciose, sicuramente...