PRESIDENTE REGIONE VENETO: “NO A CHIUSURA PASSI DOLOMITICI”. LETTERA AL MINISTRO DELRIO. CONTRARIETA’ NEL MERITO E NEL METODO.

PRESIDENTE REGIONE VENETO: “NO A CHIUSURA PASSI DOLOMITICI”. LETTERA AL MINISTRO DELRIO. CONTRARIETA’ NEL MERITO E NEL METODO.

COMUNICATO STAMPA

(AVN) Venezia, 6 luglio 2017

Con una lettera inviata al Ministro Graziano Delrio già il 4 luglio scorso, il Presidente della Regione del Veneto ha espresso la sua contrarietà, “per diverse e composite ragioni”, all’iniziativa di chiusura del Passo Sella, “che le Province autonome di Trento e Bolzano hanno d’intesa programmato nel periodo di luglio e agosto. Rispetto alla quale mi viene riferito essere stata accordata l’autorizzazione” da parte delle strutture del Ministero.

“Sul piano del metodo – scrive il Governatore al Ministro – ritengo sia sempre doveroso attenersi a corrette ed equilibrate relazioni istituzionali fra enti territoriali, specialmente se interessati a problemi comuni, rifuggendo di conseguenza dall’assunzione di decisioni unilaterali. L’iniziativa in questione, pur riguardando un sito la cui competenza territoriale investe le Province di Trento e Bolzano, è suscettibile di ampie ripercussioni sui territori circostanti e, nella fattispecie, su quelli della confinante provincia di Belluno”.

Precisando di ritenere che “iniziative di tal genere debbano necessariamente coinvolgere in termini di programmazione e di valutazione degli impatti anche i territori confinanti, e nello specifico Regione Veneto e Provincia di Belluno”, il Presidente si dice dispiaciuto nel “constatare che l’iniziativa sia stata programmata e autorizzata senza valutare la posizione assunta dalla Regione Veneto e dalla Provincia di Belluno, che pur condividono assieme alle Province Autonome confinanti e al Governo nazionale, importanti tavoli istituzionali per lo sviluppo sostenibile dei loro territori”.

Sul piano del merito, il Governatore evidenzia “con forza” a Delrio “gli impatti negativi che iniziative preclusive del diritto alla mobilità come questa, non programmate strategicamente su basi più ampie e condivise, possono avere sull’economia turistica delle aree montane, nella fattispecie della nostra Regione”, dato che “l’indotto generato da questo settore, specialmente nel periodo estivo interessato dall’iniziativa, costituisce un elemento vitale per la sopravvivenza di interi comprensori montani, che proprio sul turismo fondano il loro sostentamento, combattendo così lo spopolamento ormai in atto da decenni”.

Garantendo da subito la massima disponibilità e collaborazione della Regione Veneto, il Presidente invita Delrio “a riconsiderare l’intera questione e a valutare e promuovere opportune iniziative alternative”, “in un quadro di sostenibilità che non penalizzi le popolazioni locali”.
ALLEGATA LETTERA

Comunicato nr. 976-2017 (PRESIDENTE)

ministro DELRIO

Related posts

Valerio Giacobbi  nuovo Amministratore Delegato di Fondazione Cortina 2021

Valerio Giacobbi nuovo Amministratore Delegato di Fondazione Cortina 2021

Il Consiglio di Indirizzo di Fondazione Cortina 2021 ha nominato oggi Valerio Giacobbi nuovo amministratore delegato dell’ente preposto all’organizzazione dei Campionati del Mondo di Sci Alpino 2021. Facendosi portavoce di tutti i componenti del Consiglio di Indirizzo, il Presidente del CONI...

Prosecco DOC e Fondazione Cortina 2021  brindano insieme verso i Campionati del Mondo di Sci Alpino del 2021.

Prosecco DOC e Fondazione Cortina 2021 brindano insieme verso i Campionati del Mondo di Sci Alpino del 2021.

Siglato l’accordo di partnership che legherà per i prossimi anni l’immagine del Consorzio di Tutela DOC Prosecco alla rassegna iridata  Verona, 17 aprile 2018 – Nella cornice della 52’ edizione di Vinitaly, la più grande manifestazione internazionale dedicata al mondo del vino, il Consorzio di...

Denunciati dalla Squadra Mobile e dal Commissariato di Cortina d’Ampezzo 5 cittadini italiani.

Denunciati dalla Squadra Mobile e dal Commissariato di Cortina d’Ampezzo 5 cittadini italiani.

Stroncato dalla Polizia di Belluno un sodalizio di truffatori insolventi che utilizzava fraudolentemente numerose carte di credito per soggiorni in alberghi e residence di lusso a Cortina. Denunciati dalla Squadra Mobile e dal Commissariato di Cortina d’Ampezzo 5 cittadini italiani La Polizia...

COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO:CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE MARTEDI’ 24 APRILE 2018

COMUNE DI CORTINA D'AMPEZZO:CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE MARTEDI' 24 APRILE 2018

Incendio autovettura in località Dussano nel comune di Santa Giustina.

Incendio autovettura in località Dussano nel comune di Santa Giustina.

Comunicato stampa sala operativa dei Vigili del Fuoco di Belluno: Intervento effettuato in zona rurale, intervenute due squadre una del distaccamento di Feltre e una dalla centrale Belluno con mezzi fuoristrada per la difficoltà di raggiungere il luogo.

CORTINA 2021, ANAS: AL VIA 17 CANTIERI ENTRO SETTEMBRE

CORTINA 2021, ANAS: AL VIA 17 CANTIERI ENTRO SETTEMBRE

CORTINA 2021, ANAS: AL VIA 17 CANTIERI ENTRO SETTEMBRE E UN PIANO DI GESTIONE COORDINATA CON PREFETTURA E FORZE DELL’ORDINE PER RIDURRE I DISAGI ·il Commissario di Governo e presidente di Anas, Ennio Cascetta, ha incontrato il Prefetto e i rappresentanti di Regione, Provincia e i sindaci dei...

“Una Vita da Social”: progetto formativo della Polizia di Stato dedicato ai più giovani fa tappa a Cortina d’Ampezzo venerdì 13 aprile

“Una Vita da Social”: progetto formativo della Polizia di Stato dedicato ai più giovani fa tappa a Cortina d'Ampezzo venerdì 13 aprile

Venerdì 13 aprile davanti alla Casa delle Regole ci sarà un mezzo della Polizia di Stato che sta girando in tutta Italia per il seguente progetto, parteciperanno alcuni ragazzi delle Scuole Medie e delle Superiori di Cortina : “Una Vita da Social” è il progetto formativo della Polizia di...

CASA DI RIPOSO DI CORTINA D’AMPEZZO: FESTA DI PRIMAVERA  ORGANIZZATA DALLA CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CORTINA D’AMPEZZO E DELLE DOLOMITI.

CASA DI RIPOSO DI CORTINA D'AMPEZZO: FESTA DI PRIMAVERA ORGANIZZATA DALLA CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CORTINA D'AMPEZZO E DELLE DOLOMITI.

COMUNICATO STAMPA Si è svolta giovedì 12 aprile 2018, in un clima di serenità e di allegria, la tradizionale Festa di Primavera in onore degli ospiti della Casa di Riposo di Cortina “dott. Angelo Majoni”, organizzata annualmente dalla Cassa Rurale ed Artigiana di Cortina d’Ampezzo e delle...

CORTINA D’AMPEZZO:grande ondata di ristrutturazioni alberghiere,nuovi servizi,centri benessere e piscine

CORTINA D'AMPEZZO:grande ondata di ristrutturazioni alberghiere,nuovi servizi,centri benessere e piscine

CORTINA: ARIA DI FUTURO La Regina delle Dolomiti respira aria di futuro. In previsione dei Mondiali di Sci alpino di Cortina 2021 una grande ondata di ristrutturazioni alberghiere con nuovi hotel 5 e 4 stelle, nuovi servizi, centri benessere e piscine: la primavera è appena...