DUE ARGENTI E DUE BRONZI PER L’UNIONE SPORTIVA GHIACCIO PIEVE DI CADORE AI CAMPIONATI ITALIANI JUNIOR DI SHORT TRACK A CORTINA

DUE ARGENTI E DUE BRONZI PER L’UNIONE SPORTIVA GHIACCIO PIEVE DI CADORE AI CAMPIONATI ITALIANI JUNIOR DI SHORT TRACK A CORTINA

DUE ARGENTI E DUE BRONZI PER L’UNIONE SPORTIVA GHIACCIO PIEVE DI CADORE AI CAMPIONATI ITALIANI JUNIOR DI SHORT TRACK A CORTINA

Podio per Emily Tormen, Nadia Dal Sie, Veronica Bernardo e Gianmarco Boscaro. Successo organizzativo per il sodalizio presieduto da Cristina Marchi che oltre ai 4 allori del Tricolore conquista anche 6 piazzamenti nelle distanze singole

Cortina d’Ampezzo (Belluno), 2 aprile 2017 – Grandi soddisfazioni per l’Unione sportiva ghiaccio Pieve di Cadore ai Campionati italiani Junior di short track, andati in scena allo stadio olimpico di Cortina d’Ampezzo (Belluno) sabato 1 e domenica 2 aprile 2017. A confrontarsi sul ghiaccio dell’olimpico, oltre 130 ragazze e ragazzi appartenenti alle categorie Junior C, D, E ed F, vale a dire giovani atleti compresi tra gli 8 e 16 anni.

Al termine della due giorni tricolore, l’Unione sportiva ghiaccio Pieve di Cadore ha conquistato ben quattro medaglie relative al Campionato italiano (graduatoria “overall”, vale a dire quelle stilata tenendo conto dei piazzamenti delle singole prove) e ha ottenuto sei podi nelle singole distanze.

Sul podio tricolore sono saliti Veronica Bernardo, argento nella categoria Junior F, ed Emily Tormen, argento tra le Junior E; Nadia Dal Sie, bronzo nella categoria Junior E, e Gianmarco Boscaro, bronzo tra gli Junior D.

Nelle singole distanze (che non assegnavano il titolo), Veronica Bernardo è arrivata seconda Junior F sui 333 e sui 222 metri; Emily Tormen prima Junior E sui 500 e 333 metri; Sveva Mazzoleni Ferracini terza sui 500 metri Junior D; Gianmarco Boscaro terzo sui 500 metri Junior D.

«Una bella esperienza» commenta la presidente dell’Usg Pieve di Cadore, Cristina Marchi. «Per il secondo anno consecutivo abbiamo avuto l’onore di organizzare i campionati italiani Juniores, in una cornice splendida come quella di Cortina d’Ampezzo, grazie al supporto del commissario prefettizio De Rogatis, che ringrazio davvero molto». «È stata una stagione lunga, nella quale abbiamo partecipato a più di venti gare, con trasferte un po’ su tutto l’arco alpino» dice ancora Marchi. «I ragazzi che pattinano con noi alla struttura di Tai sono un’ottantina: i più piccoli hanno 4 anni e fanno corsi propedeutici al pre-agonismo e all’agonismo».

«Chiudiamo in bellezza una stagione davvero positiva» commenta Alessandro Mazzoleni Ferracini, allenatore responsabile dell’Usg Pieve di Cadore. «I risultati conquistati a Cortina sono la ciliegina sulla torta di un’annata nella quale abbiamo raccolto molto sia in pista lunga sia in pista corta. Undici mesi di lavoro sono stati ripagati alla grande. Tra le tante soddisfazioni, anche quella di aver visto tre atleti (Gianmarco Boscaro, Luca Marcon e Virginia Vettor ndr) vestire l’ azzurro alla Viking race, gara internazionale olandese svoltasi a inizio marzo. Un ringraziamento va ai tre allenatori con i quali collaboro, vale a dire Emilia Unterberger, Pietro Bertolani e William Porta. Un ringraziamento particolare va alla società, che si fa in quattro per accontentarci, e ai ragazzi che si son impegnati dal primo all’ultimo giorno».

Presente ai tricolori di Cortina anche Sergio Anesi, responsabile dell’ambito velocità della Federazione italiana sport del ghiaccio. «Sono particolarmente contento di essere qui a Cortina, località che ha una grandissima storia nella velocità del ghiaccio e che mi auguro possa avere anche un grande futuro» ha affermato Anesi. «Eventi come questo proposto dall’Usg Pieve di Cadore servono a promuovere la disciplina e a far crescere le nuove leve. Il nostro movimento non vanta i numeri di altre nazioni ma sta crescendo tanto. Sono moderatamente soddisfatto della stagione che si sta chiudendo: credo che possiamo guardare con ottimismo alla prossima annata, caratterizzata dalle Olimpiadi».

Questi i piazzamenti nella graduatoria del Campionato italiano dei ragazzi dell’Unione sportiva ghiaccio Pieve di Cadore.

Junior C maschile: 11. Michele Tabacchi; 13. Kristian Porta.

Junior D maschile: 3. Gianmarco Boscaro; 15. Pietro Genova; 19. Massimo Forrer.

Junior E maschile: 16. Gianluca Franceschet; 18. Francesco Patricelli.

Junior F maschile: 13. Ettore Caffaro.

Junior D femminile: 5. Sveva Mazzoleni Ferracini; 7. Vanessa Mazzoleni Ferracini; 14. Martina Tabacchi; 15. Sheila De Rigo; 19: Eva Zafalon.

Junior E femminile: 2. Emily Tormen; 3. Nadia Dal Sie; 12. Genny Ciotti; 14. Lorena Coletti.

Junior F femminile: 2. Veronica Bernardo; 6. Arianna Tabacchi; 7. Lucia Ciotti; 8. Giulia Cecconi; 9. Martina Comis.

Qui le classifiche complete: http://www.shorttrackonline.info/

Ufficio stampa
ti-comunicazione.com

mail: info@ti-comunicazione.com
phone: +39.347.0722684

Related posts

DOLOMITIBUS: Avviso ai clienti chiusura strade

DOLOMITIBUS: Avviso ai clienti chiusura strade

PRECIPITA COL PARAPENDIO E PERDE LA VITA

PRECIPITA COL PARAPENDIO E PERDE LA VITA

San Gregorio nelle Alpi (BL), 19 - 06 - 18 Verso le 17.20 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Pizzocco, dove una persona che si trovava nei pressi del Bivacco Palia aveva notato la vela di un parapendio, poco prima in volo, a terra. L'eliambulanza ha...

Cortina 2021 incontra la Fédération Internationale de Ski: Martedì 19 e Mercoledì 20 giugno al via il 4° Coordination Meeting

Cortina 2021 incontra la Fédération Internationale de Ski: Martedì 19 e Mercoledì 20 giugno al via il 4° Coordination Meeting

Cortina d’Ampezzo (BL), 18 giugno 2018 – Due giorni di incontri con i vertici e i delegati della FIS - Fédération Internationale de Ski, della FISI e di Infront per illustrare e discutere sull’avanzamento delle opere e sull’organizzazione dei Campionati del Mondo di Sci Alpino 2021: è questo...

TRE CIME DI LAVAREDO: PRECIPITA E PERDE LA VITA

TRE CIME DI LAVAREDO: PRECIPITA E PERDE LA VITA

Auronzo di Cadore (BL), 18 - 06 - 18 Stamattina alle 8 il 118 è stato allertato per un alpinista precipitato sulla Grande delle Tre Cime di Lavaredo. Tre amici, due uomini e una donna, stavano salendo la normale quando, arrivati a circa 2.800 metri di quota, si sono accorti di essere usciti dal...

GIOVANE ALPINISTA MUORE SULL’AGNER, GRAVEMENTE FERITO IL COMPAGNO

GIOVANE ALPINISTA MUORE SULL'AGNER, GRAVEMENTE FERITO IL COMPAGNO

Voltago Agordino (BL), 17 - 06 - 18 Alle 12.30 il 118 è stato allertato da un alpinista precipitato assieme al compagno mentre stavano salendo lo Spigolo Nord dell'Agner. I due stavano procedendo legati assieme in conserva, quando uno era scivolato trascinando l'altro. Il giovane che aveva...

SCIVOLA SUL SENTIERO E PERDE LA VITA

SCIVOLA SUL SENTIERO E PERDE LA VITA

Longarone (BL), 17 - 06 - 18 Questa mattina alle 9 il 118 ha allertato il Soccorso alpino di Longarone per una donna caduta lungo il sentiero che dalla Chiesetta di Podenzoi sale al Monte Zucco. Dopo aver percorso circa 200 metri dalla strada, B.O., 86 anni, di Ospitale di Cadore (BL), che...

VENETO, ANAS: PER LAVORI, SENSO UNICO ALTERNATO SULLA STATALE 51 NEL COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO

VENETO, ANAS: PER LAVORI, SENSO UNICO ALTERNATO SULLA STATALE 51 NEL COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO

COMUNICATO STAMPA VENETO, ANAS: PER LAVORI, SENSO UNICO ALTERNATO SULLA STATALE 51 NEL COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO  I lavori sono avviati nell’ambito del Piano di potenziamento della viabilità per i Mondiali di sci di Cortina 2021;  l’intervento consentirà il rifacimento...

COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO: CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE MARTEDI’ 19 GIUGNO

COMUNE DI CORTINA D'AMPEZZO: CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE MARTEDI' 19 GIUGNO

INDIVIDUATO L’ALIANTE, IL PILOTA RITROVATO SENZA VITA

INDIVIDUATO L'ALIANTE, IL PILOTA RITROVATO SENZA VITA

Belluno, 11 - 06 - 18 Attorno alle 11, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore, che stava passando nelle vicinanze impegnato in un'altra missione, ha visto l'aliante non rientrato ieri all'aeroporto di Belluno dopo il decollo del pomeriggio. Il velivolo era precipitato in zona Le Piaie, tra il...