LA COPPA DEL MONDO DI SNOWBOARD DI CORTINA D’AMPEZZO GUARDA AI GIOVANI ARRIVA A CORTINA IL FIS SNOW KIDZ

LA COPPA DEL MONDO DI SNOWBOARD DI CORTINA D’AMPEZZO GUARDA AI GIOVANI ARRIVA A CORTINA IL FIS SNOW KIDZ


Cortina d’Ampezzo 24.11.2016 – Il momento si avvicina. Anche quest’anno sulle nevi del monte Faloria andrà in scena la Coppa del Mondo di Snowboard. Si tratta della seconda edizione, sempre in notturna e con la pista tracciata per lo slalom parallelo. Ma diciamo la verità, a tutti noi le edizioni sembrano molte di più. Il motivo è che sin dai primi anni l’organizzazione, guidata da Denis Constantini, ha saputo regalare a Cortina una gara che nel tempo è diventata un vero e proprio evento e questo già dalle prime edizioni di Coppa Europa. Il segreto? Oltre a tanta passione, all’impegno di tutta la squadra e di chi sostiene l’evento, cruciali sono le novità. Non bisogna mai sedersi su ciò che si è fatto, questo il motto del team. Ecco che quindi, dopo tante iniziative consolidate e che troveremo anche quest’anno, come la festa in rifugio dopo la competizione, era il momento di pensare anche ai giovani. Non c’è quindi iniziativa più indicata che il FIS Snow Kidz. La manifestazione, che potremmo chiamare un vero e proprio movimento, è stata creata dalla FIS con l’obiettivo di portare, anzi riportare, bambini e ragazzi sulla neve, per divertirsi e fare sport. Cortina d’Ampezzo non è nuova a questo tipo di eventi. Durante le candidature ai Mondiali di Sci del 2017 e 2019, il Comitato di Candidatura organizzò il FIS World Snow Day, una manifestazione figlia dell’evento Kidz. Lo Snowboard, o meglio i ragazzi che lo portano avanti, non vogliono mai essere secondi a nessuno ed ecco che per la prima volta in assoluto arriva a Cortina questa nuova manifestazione e lo fa con la “tavola”, cosa che rende il tutto ancora più originale. Ma di cosa si tratta? La FIS rilascia sul proprio sito un “Kit” per supportare gli organizzatori, detta quindi delle linee guida e dei temi nei quali le singole località possono specializzarsi. Il team della Coppa del Mondo di Snowboard ha deciso di farlo con “like a pro”, niente di più azzeccato per un evento dove spettacolo e adrenalina sono protagonisti. Ma chi saranno i partecipanti? L’occasione sarà quella di ospitare un appuntamento della Triveneto Cup e verrà organizzata una gara sulla pista Stratondi, il giorno della finale. Questa atmosfera renderà il tutto particolarmente elettrizzante per i ragazzi e questo li farà sentire proprio come i “pro” che nella pista vicina saranno protagonisti delle Coppa del Mondo. Un ricco programma collaterale farà da cornice al tutto, permettendo loro di vivere al meglio l’esperienza di un grande evento e dando loro la carica giusta per diventare dei futuri campioni. Questa iniziativa non è solo il frutto dell’ambizione del Comitato, ma ha anche uno scopo ben preciso, ovvero quello di portare la Coppa del Mondo di Snowboard ad essere sempre più un evento per il turismo di Cortina. Questo obiettivo è stato chiaro sin dal primo giorno, quando si decise di candidarsi per ottenere la gara nel mese di dicembre, un periodo dove sappiamo essere elevato il rischio di mancanza neve. Questo evento collaterale porta ancora qualcosa in più e non solo in termini di comunicazione, ma anche di presenze. Sono infatti stati preparati appositi pacchetti ospitalità per i partecipanti.
La stagione dello snowboard si apre quindi con grandi novità e presto ulteriori ne saranno comunicate.
Tutti sono quindi invitati a seguire la pagina Facebook dell’evento: @snowboardworldcup.

photo credit Giacomo Pompanin

 

Related posts

RICERCA IN CORSO  nella zona di Costa dei Nass

RICERCA IN CORSO nella zona di Costa dei Nass

Longarone (BL), 21 - 09 - 17 Il Soccorso alpino di Longarone è impegnato nella ricerca di un escursionista padovano che si è smarrito nella zona di Costa dei Nass, una parallela della Val del Grisol. L'allarme è scattato ieri sera, dopo che la moglie ha chiamato i proprietari della casa...

VERIFICA RITROVAMENTO DUE BORSONI

VERIFICA RITROVAMENTO DUE BORSONI

Rocca Pietore (BL), 20 - 09 - 17 Su richiesta dei carabinieri, questa mattina a partire dalle 7 il Soccorso alpino della Val Pettorina ha perlustrato un'ampia zona attorno a Malga Gran Pian, dove sono stati ritrovati due borsoni contenenti gli effetti personali di M.S., 45 anni, originario di...

CONTO ALLA ROVESCIA PER LA 2a EDIZIONE DELICIOUS TRAIL DOLOMITI: 38,5 e 21 km per appassionati, campioni e la stella di casa Kristian Ghedina

CONTO ALLA ROVESCIA PER LA 2a EDIZIONE DELICIOUS TRAIL DOLOMITI: 38,5 e 21 km per appassionati, campioni e la stella di casa Kristian Ghedina

Countdown per Delicious Trail Dolomiti, la gara di trail-running non competitiva organizzata dalla L5TSPORT ASD, in programma sabato 23 settembre a Pocol di Cortina d’Ampezzo (start e arrivo). Due i percorsi: uno per trail-runners esperti, 38,5 km per 2.360 metri di dislivello positivo...

Restituzione dell’Aviosuperficie di Fiames al Comune di Cortina

Restituzione dell'Aviosuperficie di Fiames al Comune di Cortina

Cortina d’Ampezzo:  “Regole e Comune al lavoro insieme”

Cortina d'Ampezzo: "Regole e Comune al lavoro insieme"

DUE INTERVENTI A CORTINA

DUE INTERVENTI A CORTINA

Cortina d'Ampezzo (BL), 12 - 09 - 17 Ieri attorno a mezzogiorno il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per due emergenze in contemporanea con venti centimetri di neve fresca e la nevicata in corso. Nel primo caso a chiedere aiuto è stata un'escursionista statunitense scivolata a circa...

Cortina d’Ampezzo: Chiusura al traffico anche pedonale in località Alverà strada comunale che dal civ 200 di Alverà porta all’innesto con la Strada Regionale 48 Delle Dolomiti in località Lago Scin.

Cortina d'Ampezzo: Chiusura al traffico anche pedonale in località Alverà strada comunale che dal civ 200 di Alverà porta all'innesto con la Strada Regionale 48 Delle Dolomiti in località Lago Scin.

Vigili del Fuoco: intervento a Livinallongo del Col di Lana

Vigili del Fuoco: intervento a Livinallongo del Col di Lana

I vigili del fuoco del distaccamento di Agordo e i volontari vvf di Arabba sono intervenuti per il recupero di una persona incastrata all' interno di una vettura (pick up) in localita' Vallazza di dentro nel comune di Livinallongo Col di Lana uscita al difuori di una strada silvopastorale.Sul...

Due interventi oggi del Soccorso Alpino il primo al rifugio Vandelli e il secondo sul Piz Boè

Due interventi oggi del Soccorso Alpino il primo al rifugio Vandelli e il secondo sul Piz Boè

Belluno, 08 - 09 - 17 Poco dopo mezzogiorno l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del sentiero 215 che dal Passo Tre Croci, a Cortina d'Ampezzo, porta al Rifugio Vandelli, dove, all'altezza del tratto attrezzato, una turista slovena di 75 anni si era sentita male...