Golf Cortina: Comunicato stampa in relazione alla delibera del Comune di recedere unilateralmente dalla Fondazione

Golf Cortina: Comunicato stampa in relazione alla delibera del Comune di recedere unilateralmente dalla Fondazione


COMUNICATO STAMPA CORTINA SRL

Prendiamo atto della difficoltà del Comune di Cortina d’Ampezzo di destinare fondi alla Fondazione Golf Cortina, disponendo di scarse risorse finanziarie da assegnare alle opere pubbliche strutturali di prioritaria importanza per la comunità e che la realizzazione delle seconde nove buche del campo da golf verrà rinviata rispetto alla programmazione dei lavori prevista.
Cortina srl a tal fine ha già provveduto a preparare le convocazioni per l’Assemblea dei Soci ai quali far presente la situazione, onde prorogare il termine di scadenza della sottoscrizione dell’aumento di capitale sociale deliberato a fine agosto per finanziare la Fondazione Golf Cortina.
Era stata avanzata al Comune la proposta di ricorrere a un finanziamento agevolato dell’Istituto del Credito Sportivo del Coni che, per favorire l’attività del golf in Italia, non richiede garanzia, a un tasso agevolato del 1,5% per vent’anni, ma l’offerta non è stata presa in considerazione.
Siamo sconcertati dal fatto che il Comune di Cortina non mantenga gli impegni presi e riteniamo la delibera del Commissario Straordinario del Comune di Cortina d’Ampezzo, dott. De Rogatis, un atto erroneo sul piano legale oltreché lesivo nei confronti della Cortina Srl, sua partner nella Fondazione Golf Cortina, costituita nel marzo scorso per dotare Cortina di un campo da golf a 18 buche, all’altezza del suo nome e di livello internazionale.
Va sottolineato che l’apporto dei 2 milioni di euro che il Comune doveva versare alla Fondazione Golf Cortina per il completamento del campo da golf, pariteticamente alla Cortina srl, rappresenta, di fatto, non più del 15% dell’intero costo dell’opera, che ha già comportato una spesa di più di 12 milioni sostenuta interamente dai soci privati, e che al termine sarà pari ad almeno 16 milioni di euro.
Inoltre, rispetto a tutti gli altri interventi evidenziati nella delibera commissariale, il progetto di raddoppio del golf è l’unico già cantierizzato e pronto ad essere avviato immediatamente.
Cortina Srl ha sempre adempiuto in pieno a tutti gli obblighi derivanti dalla partecipazione alla Fondazione Golf Cortina: non solo aveva già deliberato un aumento di capitale per versare alla Fondazione Golf Cortina il proprio contributo finanziario al progetto di raddoppio del campo da golf, ma anche conclusa quasi completamente l’acquisizione dei terreni necessari, assegnato l’appalto per il lavoro di taglio degli alberi, nonché predisposto per la Fondazione Golf Cortina il bando di gara per l’assegnazione dei lavori di realizzazione delle nuove nove buche. Si riserva pertanto di esercitare le azioni legali che le competono nei confronti del Comune di Cortina d’Ampezzo.
La scelta di recedere dalla Fondazione Golf Cortina, costituita nel marzo scorso per portare a termine il completamento del campo da golf a 18 buche, inoltre, a parere del nostro legale è illegittimo perché, in base allo statuto, la Fondazione Golf Cortina risulta retta dal regime giuridico delle Fondazioni e non delle Associazioni. La norma dell’art. 24 del codice civile, in tema di recesso dalle Associazioni, richiamata nella delibera commissariale, non può dunque venire applicata.
Si chiederà al Comune di eliminare la delibera con ogni riserva del caso nell’ipotesi di mancato annullamento.

Cortina Srl

Related posts

SITI UNESCO: ACCORDO REGIONE VENETO-UNIVERSITÀ IUAV.

SITI UNESCO: ACCORDO REGIONE VENETO-UNIVERSITÀ IUAV.

Sarà l’università Iuav di Venezia a mettere a disposizione professionalità, studi e competenze per valorizzare i siti Unesco del Veneto e sviluppare nuove proposte di candidatura. Questo l’obiettivo dell’accordo di programma siglato tra il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, e il rettore...

CORTINA 2021: PRESENTATO IN PREFETTURA IL PIANO PER LA PREVENZIONE DELLE INFILTRAZIONI DELLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA NEGLI APPALTI PUBBLICI.

CORTINA 2021: PRESENTATO IN PREFETTURA IL PIANO PER LA PREVENZIONE DELLE INFILTRAZIONI DELLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA NEGLI APPALTI PUBBLICI.

Presentato oggi, a Palazzo dei Rettori, il piano per la prevenzione delle infiltrazioni mafiose nel settore degli appalti legati all’organizzazione dei Mondiali di Sci Alpino di Cortina 2021. Il progetto, primo nel suo genere in Provincia, è articolato su due accordi che consentiranno di...

“Aiuto in casa tour” arriva a Cortina d’Ampezzo.

“Aiuto in casa tour” arriva a Cortina d'Ampezzo.

L'iniziativa itinerante, organizzata dalla Regione Veneto e dall'Ulss, porta il tema “sicurezza in casa” tra la gente, nei luoghi che persone di ogni età frequentano abitualmente, in piazze di grande affluenza come i centri commerciali, uno per ognuna delle 7 province venete. A Cortina si...

UN NUOVO TRENO COLLEGA VENEZIA A VIENNA.

UN NUOVO TRENO COLLEGA VENEZIA A VIENNA.

“Italia-Austria mai così vicine!”: con questo slogan è stato inaugurato oggi, alla stazione ferroviaria Santa Lucia, “Spirit of Venezia”, il nuovo treno diretto tra la città lagunare e Vienna. Le Ferrovie Austriache hanno infatti deciso di attivare un doppio servizio giornaliero con il moderno...

Anas e Veneto Strade: chiusa provvisoriamente al traffico la strada statale 51 “di Alemagna”, tra Fiames e Passo Cimabanche, da Veneto Strade attenzione anche ai passi chiusi a causa del pericolo di valanghe

Anas e Veneto Strade: chiusa provvisoriamente al traffico la strada statale 51 “di Alemagna”, tra Fiames e Passo Cimabanche, da Veneto Strade attenzione anche ai passi chiusi a causa del pericolo di valanghe

Anas comunica che è stata chiusa provvisoriamente al traffico la strada statale 51 “di Alemagna” tra Fiames e Passo Cimabanche (dal km 108,000 al km 118,150), nel territorio comunale di Cortina, in provincia di Belluno. La chiusura è stata disposta a causa di condizioni meteorologiche avverse...

CONCLUSI I LAVORI DI RIPRISTINO DELLA COPERTURA ALLE SCUOLE GABELLI DI BELLUNO

CONCLUSI I LAVORI DI RIPRISTINO DELLA COPERTURA ALLE SCUOLE GABELLI DI BELLUNO

Conclusi i lavori di recupero e restauro conservativo di parte della copertura della Scuola Elementare Aristide Gabelli a Belluno, che il FAI - Fondo Ambiente Italiano e Intesa Sanpaolo hanno sostenuto con un contributo di 20.000 euro, assegnato nell’ambito del progetto I Luoghi del Cuore. La...

Weekend di Coppa del mondo di snowboard:venerdi’ 15 e sabato 16 dicembre a Cortina d’Ampezzo.

Weekend di Coppa del mondo di snowboard:venerdi' 15 e sabato 16 dicembre a Cortina d'Ampezzo.

Ascolta l'intervista realizzata da Nives Milani nel link sottostante:

CORTINA FASHION WEEKEND 2017: RIASSUNTO DI UN’EDIZIONE DA RECORD CON LA NOSTRA CORRISPONDENTE ALESSANDRA SEGAFREDDO

CORTINA FASHION WEEKEND 2017: RIASSUNTO DI UN'EDIZIONE DA RECORD CON LA NOSTRA CORRISPONDENTE ALESSANDRA SEGAFREDDO

Ascolta l’intervento in diretta della nostra corrispondente e giornalista Alessandra Segafreddo che ci riassume la VII edizione del Cortina Fashion Weekend

COMUNE DI BELLUNO: PIANO NEVE 2017/19

COMUNE DI BELLUNO: PIANO NEVE 2017/19