CARTA DI CORTINA:   MINISTERO DELL’AMBIENTE ED ENEA  A CONFRONTO CON IL TERRITORIO AMPEZZANO SUL TURISMO SOSTENIBILE

CARTA DI CORTINA: MINISTERO DELL’AMBIENTE ED ENEA A CONFRONTO CON IL TERRITORIO AMPEZZANO SUL TURISMO SOSTENIBILE

 


A dieci mesi dalla firma,  numerosi territori si sono candidati per avviare un percorso di sostenibilità sul modello definito dalla Carta di Cortina.

Tra le più recenti iniziative, il workshop di ieri lunedì 17 ottobre sul turismo sostenibile:

dedicato agli operatori istituzionali ed economici di Cortina d’Ampezzo, è stato organizzato dal Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare insieme ad ENEA (Agenzia per le Nuove tecnologie, l’Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile). 

 

 

Cortina d’Ampezzo, 18 ottobre 2016_Dopo la sottoscrizione a gennaio a Cortina d’Ampezzo e la presentazione dello stato dell’arte a maggio al Ministero dell’Ambiente, il progetto Carta di Cortina prosegue a passi veloci. Nato come processo “partecipativo”, grazie alla collaborazione avviata dal Ministero dell’Ambiente con il Comune di Cortina d’Ampezzo, la Regione del Veneto, ANCI, ANEF, CONI, FISI, Fondazione Dolomiti UNESCO e sprecozero.net, ha promosso la nascita di un modello di sviluppo innovativo, che favorisca in maniera concreta  il turismo alpino sostenibile, anche in vista dei Mondiali di Sci 2021. A dieci mesi dalla firma, sono già diverse le “candidature” da parte di altre località‎ che intendono avviare un percorso sostenibile sul modello di quello ampezzano. Nel frattempo continuano le iniziative per coinvolgere cittadini e stakeholder del territorio e per comunicare agli operatori del settore le potenzialità di un modello che può essere replicato in tutte le località vocate al turismo di montagna, ma non solo. Partendo dalla consapevolezza che risultati concreti possono derivare solo dal coinvolgimento e coordinamento di tutte le realtà locali.

 

Ieri, lunedì 17 ottobre, a Cortina, gli stakeholder del territorio sono stati invitati a partecipare a un workshop organizzato dal Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM) insieme ad ENEA (Agenzia per le Nuove tecnologie, l’Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile) – con cui il Ministero ha avviato una convenzione per la valutazione dell’impronta ambientale del Comune di Cortina e l’elaborazione di Linee guida sulla sostenibilità – con il patrocinio del Comune di Cortina d’Ampezzo.

 

Grazie al workshop, dal titolo Turismo sostenibile e uso efficiente delle risorse a Cortina d’Ampezzo: opportunità e obiettivi per il futuro, i partecipanti – operatori turistici, esercenti funiviari, membri delle scuole di sci, sindaci di località limitrofe ecc. – hanno potuto conoscere i dettagli delle iniziative in corso e diventarne parte attiva attraverso due momenti formativi: nella mattinata, la presentazione degli strumenti di analisi applicati nell’ambito del progetto “Carta di Cortina”, le metodologie e i relativi risultati preliminari del progetto, anche nell’ottica di una replicabilità in altri comuni interessati. Dalla valutazione dell’impronta ambientale del Comune di Cortina allo studio del carbon footprint e water footprint di un impianto di innevamento programmato, in collaborazione con ANEF, all’elaborazione di linee guida sulla sostenibilità, in collaborazione con il Comune, agli incontri formativi del Comune per i cittadini, gli studenti, i turisti per promuovere l’educazione agli sprechi alimentari, in collaborazione con sprecozero.net‎.

Nel pomeriggio un “World Cafe” con la creazione di diversi gruppi di lavoro ha dato la possibilità ad ENEA e MATTM di acquisire una conoscenza di come il tema del turismo sostenibile sia percepito e valutato dagli operatori di Cortina.

 

L’incontro ha permesso di avviare un dialogo con le realtà del territorio, fondamentale per la realizzazione del progetto Carta di Cortina: prossimi step per ENEA saranno il completamento della raccolta dati e la relativa analisi, con la prospettiva di individuare le aree prioritarie di intervento.

 

Related posts

VENETO, ANAS: PER LAVORI, SENSO UNICO ALTERNATO SULLA STATALE 51 NEL COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO

VENETO, ANAS: PER LAVORI, SENSO UNICO ALTERNATO SULLA STATALE 51 NEL COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO

COMUNICATO STAMPA VENETO, ANAS: PER LAVORI, SENSO UNICO ALTERNATO SULLA STATALE 51 NEL COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO  I lavori sono avviati nell’ambito del Piano di potenziamento della viabilità per i Mondiali di sci di Cortina 2021;  l’intervento consentirà il rifacimento...

COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO: CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE MARTEDI’ 19 GIUGNO

COMUNE DI CORTINA D'AMPEZZO: CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE MARTEDI' 19 GIUGNO

INDIVIDUATO L’ALIANTE, IL PILOTA RITROVATO SENZA VITA

INDIVIDUATO L'ALIANTE, IL PILOTA RITROVATO SENZA VITA

Belluno, 11 - 06 - 18 Attorno alle 11, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore, che stava passando nelle vicinanze impegnato in un'altra missione, ha visto l'aliante non rientrato ieri all'aeroporto di Belluno dopo il decollo del pomeriggio. Il velivolo era precipitato in zona Le Piaie, tra il...

Soccorso sulle Cascate di Fanes

Soccorso sulle Cascate di Fanes

Cortina d'Ampezzo (BL), 09 - 06 - 18 Attorno alle 11.30 il 118 ha allertato il Soccorso alpino di Cortina per un'escursionista che si era procurata un probabile trauma al ginocchio, mentre con altre tre persone si trovava nelle vicinanze delle Cascate di Fanes. Raggiunta da una squadra in jeep...

AGNER: IMPEGNATIVO INTERVENTO NELLA NOTTE

AGNER: IMPEGNATIVO INTERVENTO NELLA NOTTE

Voltago Agordino (BL), 07 - 06 - 18 Ieri sera alle 22.30 circa il 118 ha allertato il Soccorso alpino di Agordo e lo ha messo in contatto con il padre di un ragazzo, chiamato dal figlio che si trovava in difficoltà assieme a un amico sul Monte Agner. All'inizio le notizie sul luogo dove si...

Il consiglio comunale di Canazei contro la chiusura dei passi dolomitici.

Il consiglio comunale di Canazei contro la chiusura dei passi dolomitici.

Il Consiglio comunale del Comune di Canazei nella seduta del 18.05.2018 ha esaminato la relazione conclusiva della Commissione comunale per la mobilità sui passi dolomitici appositamente costituita per proporre iniziative ed esprimere pareri in ordine alle proposte di mobilità sui passi...

Fondazione Cortina 2021: Conferenza dei Servizi sull’area Drusciè. Rispettato cronoprogramma e già al lavoro sul secondo livello del Piano delle Opere

Fondazione Cortina 2021: Conferenza dei Servizi sull’area Drusciè. Rispettato cronoprogramma e già al lavoro sul secondo livello del Piano delle Opere

Fondazione Cortina 2021: con la Conferenza dei Servizi sull’area Drusciè rispettato cronoprogramma e già al lavoro sul secondo livello del Piano delle Opere Cortina d’Ampezzo (BL), 31 maggio 2018 Si è svolta questa mattina in Comune a Cortina d’Ampezzo (BL) una Conferenza dei Servizi...

Il 2 giugno verrà inaugurata la palestra di roccia di Cortina

Il 2 giugno verrà inaugurata la palestra di roccia di Cortina

Assemblea regionale del Veneto della Federazione Sport Ghiaccio: confermata la Presidente del Comitato Veneto Nadia Bortot. Per il curling,Alessandro Zisa è il nuovo consigliere.

Assemblea regionale del Veneto della Federazione Sport Ghiaccio: confermata la Presidente del Comitato Veneto Nadia Bortot. Per il curling,Alessandro Zisa è il nuovo consigliere.

Domenica 27 maggio preso lo stadio del ghiaccio di Feltre, si è svolta alla presenza del presidente federale Andrea Gios l’assemblea regionale del Veneto della federazione sport ghiaccio. Il Veneto come è stato ampiamente illustrato dal presidente Nadia Bortot vive un momento felice sia per il...