Escursionista trevigiano scomparso: ancora nessuna traccia

Escursionista trevigiano scomparso: ancora nessuna traccia

 


ESCURSIONISTA TREVIGIANO SCOMPARSO: ANCORA NESSUNA TRACCIA

Cencenighe Agordino (BL), 12 – 09 – 16
Stanno rientrando le squadre del Soccorso alpino impegnate da questa mattina nelle ricerche di Stefano Barosco – l’escursionista di 36 anni di Treviso, di cui nulla più si sa dallo scorso 3 settembre e la cui auto è stata rinvenuta parcheggiata sabato sera in località Prà di Mezzo – purtroppo senza essere riuscite a fare luce ancora sulla sua scomparsa. Oggi i soccorritori si sono concentrati lungo il percorso indicato da una segnalazione: sabato 3 settembre, infatti, un ragazzo che si trovava in una casera di Prà de Mur e stava preparando da mangiare, lo aveva ospitato, lui di passaggio. Avevano chiacchierato e bevuto il caffè e, su richiesta di Stefano, il ragazzo gli aveva insegnato il sentiero che passa per Casera Ru del Fin e porta all’abitato di Bogo, sopra Cencenighe. Stamattina i Vigili del fuoco hanno ispezionato a fondo tutta la parte sopra il punto in cui è stata rinvenuta l’auto, da Prà di Mezzo a Prà de Sora. Due squadre composte ognuna da 14 soccorritori sono invece state elitrasportate a Casera Prà del Mur dall’elicottero dell’Air Service Center, convenzionato con il Soccorso alpino Dolomiti Bellunesi. Una ha perlustrato il sentiero che da Casera Ru del Fin Alto scende a Casera Ru del Fin Basso e Prà di Mezzo. L’altra da Ru del Fin Alto è passata da Col del Pez, Le Buse, per arrivare all’abitato di Bogo. Il sentiero, che un buon camminatore copre in due ore e mezza, è attraversato da numerose valli, caratterizzate da boschi fitti e ripidi. Nel pomeriggio l’elicottero dei Vigili del fuoco con a bordo personale del Soccorso alpino ha sorvolato tutti i versanti di Cima Pape. Domani le ricerche riprenderanno e tornerà un’unità cinofila molecolare del Cnsas, che verrà fatta partire dalla casera dove è stato visto l’ultima volta. Oggi erano presenti il Soccorso alpino di Agordo, Val Biois e Alleghe, con 3 unità cinofile, i Vigili del fuoco, il Sagf di Passo Rolle.

Soccorso Alpino e Speleologico Veneto

Related posts

Tre interventi del SUEM di oggi

Tre interventi del SUEM di oggi

Belluno, 17 - 02 - 18 Questa mattina attorno alle 11 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo il percorso della Transcavallo, a Tambre, per l'infortunio di un atleta, raggiunto dall'assistenza gara del Soccorso alpino. M.C., 28 anni, di Trento, caduto mentre scendeva in Val...

Scialpinista scivola in un canale a Cortina

Scialpinista scivola in un canale a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 15 - 02 - 18 Alle 11 circa il 118 è stato allertato da un gruppo di scialpinisti che stava salendo il Ciadin de Fanis versante Val Travenanzes quando, in vista di Forcella Fanis, un piccolo lastrone da vento si è staccato non appena uno di loro ci è arrivato sopra con...

COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO: CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE.

COMUNE DI CORTINA D'AMPEZZO: CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE.

Giovane sciatrice si perde in fuoripista a Cortina

Giovane sciatrice si perde in fuoripista a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 13 - 02 - 18 Poco prima delle 17 il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per una giovane sciatrice che si era persa nella zona di Ru Merlo, in Tofana. La ragazza, una tredicenne della Repubblica Dominicana che stava sciando con la madre, era scesa da sola lungo...

Interventi del Soccorso Alpino di oggi a Cortina e a Col Margherita

Interventi del Soccorso Alpino di oggi a Cortina e a Col Margherita

Belluno, 10 - 02 - 18 Passate le 10.30 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo il tratto fuori pista Sci club 18, in Faloria, per uno sciatore che si era fatto male al ginocchio. Recuperato con un verricello, l'uomo, A.B., 55 anni, di Padova, è stato trasportato al pronto...

Cortina 2021 delizia le Olimpiadi di PyeongChang

Cortina 2021 delizia le Olimpiadi di PyeongChang

C’è grande attesa a PyeongChang in Corea dove venerdì 9 febbraio verrà inaugurata la XXIII edizione dei Giochi Olimpici invernali. Mentre gli atleti azzurri si preparano – concentratissimi - alle prossime gare, è stata inaugurata “Casa Italia” con le visite autorevoli e i commenti entusiastici...

Hockey Club Fassa Falcons, l’H.c. Gherdëina e la  Sportivi Ghiaccio Cortina  saranno  protagoniste del I° TROFEO LADINO – ELITE di hockey su ghiaccio, che si terrà dal 6 al 19 febbraio.

Hockey Club Fassa Falcons, l’H.c. Gherdëina e la Sportivi Ghiaccio Cortina saranno protagoniste del I° TROFEO LADINO – ELITE di hockey su ghiaccio, che si terrà dal 6 al 19 febbraio.

L’ Hockey come veicolo della tradizione Ladina. La cultura e la tradizione Ladina, così sapientemente mantenuta e curata dalla Union Generela di Ladins dla Dolomites, si arricchisce di un nuovo capitolo. L’ Hockey su ghiaccio è da decenni protagonista nelle valli Ladine, promuovendo e...

Due interventi del Soccorso Alpino a Serrai di Sottoguda e a Domegge di Cadore

Due interventi del Soccorso Alpino a Serrai di Sottoguda e a Domegge di Cadore

Belluno, 27 - 01 - 18 Questa mattina attorno alle 11.15 il 118 ha allertato il Soccorso alpino della Val Pettorina per un infortunio avvenuto nei Serrai di Sottoguda a Rocca Pietore. Mentre scalava una cascata di ghiaccio, R.C., 55 anni, di Pescara, era volato per alcuni metri finendo al suolo...

Trovata senza vita giovane scomparsa in Cadore

Trovata senza vita giovane scomparsa in Cadore

Pieve di Cadore (BL), 27 - 01 - 18 È stata purtroppo rinvenuta senza vita la giovane quindicenne di Sappada non rientrata ieri a casa. I soccorritori ne hanno rinvenuto il corpo nei pressi del Ponte Cadore. La salma è stata recuperata e affidata al carro funebre.