Interventi del 26 agosto 2016 del Soccorso Alpino del Veneto

Interventi del 26 agosto 2016 del Soccorso Alpino del Veneto


 

INTERVENTO AL RIFUGIO VANDELLI
Cortina d’Ampezzo (BL), 26-08-16
Attorno alle 14 l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Rifugio Vandelli, nel Gruppo del Sorapiss, per un’escursionista che, scivolata non distante, aveva raggiunto l’edificio pur con una probabile lussazione alla spalla, ma non era più in grado di proseguire. Il personale medico sbarcato nella piazzola ha prestato le prime cure alla donna, M.B., 58 anni, di Parma, che è stata poi caricata a bordo e accompagnata al pronto soccorso del Codivilla.

MALORE AL RIFUGIO TISSI

Alleghe (BL), 26-08-16
Questa mattina alle 8.20 l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Col Reàn, in seguito alla chiamata del gestore del Rifugio Tissi. Da ieri sera infatti un’ospite lamentava dolori alla schiena. Atterrata nei pressi della struttura, l’eliambulanza ha sbarcato il personale medico e il tecnico di elisoccorso. M.G., 65 anni, di Rho (MI), è stata visitata, caricata a bordo e trasportata all’ospedale di Belluno per le verifiche del caso.

IERI SERA SOCCORRITORI IN AIUTO DI UN CANE

Falcade (BL), 26-08-16
Ieri sera attorno alle 20 il Soccorso alpino della Val Biois è stato allertato su richiesta del proprietario di un cane sfinito dalla stanchezza. L’escursionista, di Cento (FE), era partito da Passo San Pellegrino e stava scendendo dalla Forca Rossa verso Sappade, quando Kumal, un pastore maremmano di 10 anni e 50 chili, si era sdraiato, incapace di proseguire. Una squadra è partita con un pick up e ha raggiunto il punto in cui si trovavano, a circa 1.480 metri di quota, portando 4 litri di acqua che il cagnone, disidratato, ha bevuto in un istante. I soccorritori lo hanno quindi caricato sul mezzo e assieme al proprietario sono tornati a valle.
RITROVATI PADRE E FIGLIO IN DIFFICOLTÀ IN VAL MONTINA
Perarolo di Cadore (BL), 26-08-16
Attorno alle 17.40 i vigili del fuoco hanno allertato il 118 dopo aver ricevuto la chiamata di un escursionista, che si trovava con il figlio, e aveva perso la traccia del sentiero in Val Montina. Dopo essere partiti da Casera Val Montina, padre e figlio trevigiani, di 38 e 6 anni, avevano seguito il percorso che costeggia il torrente Montina, superando i ponticelli che scavalcano i ruscelli affluenti, finché non erano passati sulla destra orografica dove avevano smarrito la corretta direzione. L’uomo aveva subito deciso di fermarsi e chiedere aiuto. Contattato telefonicamente, grazie all’applicazione di geolocalizzazione del Soccorso alpino, sono state individuate le coordinate Gps del punto in cui si trovavano. Due squadre del Soccorso alpino di Pieve di Cadore, del Sagf e dei vigili del fuoco, hanno quindi avviato la ricerca da due punti diversi, hanno ritrovato padre e figlio verso le 19 e li hanno riaccompagnati alla loro auto.
Soccorso Alpino e Speleologico Veneto

Related posts

Infortunio a Cortina

Infortunio a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 22 - 07 - 17 Pochi minuti dopo le 15 il 118 è stato chiamato per un escursionista che si era fatto male a una gamba lungo la Pista azzurra, non distante dal Rifugio Tondi del Faloria. L'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato verso il luogo dell'incidente...

INFORTUNIO SUL SORAPISS

INFORTUNIO SUL SORAPISS

Cortina d'Ampezzo (BL), 21 - 07 - 17 Verso le 13.30 il 118 è stato allertato per un escursionista infortunatosi all'altezza della Forcella sora Cengia del Banco, lungo l'anello del Sorapiss. L'uomo, K.W., 68 anni, tedesco, con una sospetta frattura al piede, è stato raggiunto dall'elicottero...

SOCCORSE DUE RAGAZZE NELLA NOTTE

SOCCORSE DUE RAGAZZE NELLA NOTTE

Sovramonte (BL), 21 - 07 - 17 Ieri alle 22.45 il 118 ha allertato il Soccorso alpino di Feltre, su richiesta di due ragazze che avevano perso l'orientamento ed erano finite in mezzo al bosco sotto dei salti di roccia. Le due giovani, entrambe scout sedicenni di Scorzè, erano partite dal Lago di...

DOLOMITIBUS E TRENITALIA PRESENTANO: IL TRENO BUS DELLE DOLOMITI.

https://www.youtube.com/watch?v=OxS95sfBrAs&feature=youtu.be

Incidente stradale Belluno

Incidente stradale Belluno

Alle ore 1.20 del 20.07.2017, personale di questo comando è intervenuto sulla SS 50 via caduti 14 settembre 1944, intersezione con via Safforze, per incidente stradale. L' auto, una Peugeot, è uscita di strada autonomamente colpendo uno degli alberi a lato. Il conducente ancora all' interno, è...

Due interventi del Soccorso Alpino a Cortina sul Lagazuoi e a San Vito/Borca di Cadore

Due interventi del Soccorso Alpino a Cortina sul Lagazuoi e a San Vito/Borca di Cadore

Belluno, 19 - 07 - 17 Attorno alle 16 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Lagazuoi, Cortina d'Ampezzo, poiché un'alpinista belga, colta da paura in parete, non riusciva più a muoversi dal punto in cui si trovava. La donna, che era impegnata nell'ultimo tiro...

DolomitiBus e Trenitalia presentano: il Treno Bus delle Dolomiti.

https://www.youtube.com/watch?v=LemnA9CBZbE&feature=youtu.be

Cortina InCroda 2017: cinema di montagna e trekking.

Cortina InCroda 2017: cinema di montagna e trekking.

L'associazione Cortina InCroda propone per la nona edizione quattro serate ed il trekking naturalistico. Dal 27 luglio al 7 settembre per quattro giovedì si potranno vedere i film presentati e premiati al Trento Film Festival e domenica 6 agosto si potrà salire sulle Cinque Torri per un...

“L’EREDITÀ DI FALCONE E BORSELLINO” A CORTINA LA MOSTRA DELL’ANSA

“L’EREDITÀ DI FALCONE E BORSELLINO” A CORTINA LA MOSTRA DELL’ANSA

Dal 19 luglio, all’Alexander Girardi Hall, l’esposizione dedicata ai due giudici, simboli della lotta alla Mafia. La mostra, a cura dell’ANSA in collaborazione con Miur e Associazione nazionale magistrati, giunge tra le vette della Regina delle Dolomiti dopo aver toccato 20 località...