Violenza sulle donne: Regione Veneto anticipa i fondi stanziati nel bilancio per i centri antiviolenza.

Violenza sulle donne: Regione Veneto anticipa i fondi stanziati nel bilancio per i centri antiviolenza.


COMUNICATO STAMPA

VIOLENZA DONNE: REGIONE VENETO ANTICIPA BANDO PER CENTRI ANTIVIOLENZA – ASSESSORE LANZARIN, “UN ATTO CONCRETO, NON SOLO PAROLE, PER AIUTARE CHI AIUTA LE DONNE ”

(AVN) Venezia, 9 agosto 2016

“All’indomani di ogni morte violenta di una donna tutti si chiedono se non si poteva fare qualcosa per evitarla. Non voglio aggiungere parole al coro delle condanne e alle dichiarazioni di intenti. Ho preferito passare dalle parole ai fatti: con la delibera approvata oggi dalla Giunta, la Regione Veneto anticipa subito – in via diretta – i fondi stanziati nel proprio bilancio per centri antiviolenza, case rifugio e case di secondo livello, senza aspettare l’arrivo dei fondi statali, sempre annunciati e non ancora arrivati”. Così Manuela Lanzarin, assessore al Sociale della Regione Veneto, rende nota l’imminente pubblicazione dei bandi per finanziare i progetti delle 42 strutture accreditate dalla Regione Veneto per prevenire e contrastare la violenza contro le donne. Un bando che quest’anno sarà dunque ‘sdoppiato’, tra fondi regionali e fondi statali, per evitare ulteriori ritardi all’erogazione delle risorse.

“La Regione Veneto – ricorda l’assessore – ha stanziato 400 mila euro all’anno per il periodo 2016-2018 per sostenere attività e progetti dei 21 centri antiviolenza, delle 9 case rifugio e delle 12 case di secondo livello – spiega l’assessore – Abbiamo aspettato sino ad oggi ad erogare queste risorse, in attesa dei promessi fondi governativi che avrebbero permessero di rendere ben più sostanzioso e organico l’intervento pubblico a favore degli enti locali e del privato sociale. Ma di fronte alla triste contabilità delle donne maltrattate, violate e uccise, e delle aggressioni di cui le donne sono vittime, anche nella nostra regione, non possiamo più limitarci a ribadire verbalmente l’impegno delle istituzioni o ad evocare fantomatiche ‘cabine di regia’, come ha fatto il ministro competente. Da parte nostra, quindi, come amministrazione regionale, abbiano deciso di rendere subito disponibili, in via diretta, le risorse previste nel nostro bilancio, senza aspettare il riparto del fondo statale. Forse creeremo qualche disagio in più ai responsabili dei centri antiviolenza, che dovranno compilare i moduli due volte e concorrere ad un duplice bando. Ma preferiamo – conclude l’assessore – dare un sostegno concreto e immediato ai centri antiviolenza, senza aspettare tardive e pletoriche convocazioni romane”.

Related posts

SCIVOLA DAL SENTIERO E PERDE LA VITA IN VAL CANZOI

SCIVOLA DAL SENTIERO E PERDE LA VITA IN VAL CANZOI

Cesiomaggiore (BL), 26 - 07 - 17 Questa mattina alle 8 circa il 118 è stato allertato per un grave incidente sopra la Val Canzoi. Durante un giro con un amico e il cane lungo il sentiero numero 851 della Val Slavinaz, un'escursionista è scivolata ruzzolando nella scarpata laterale. Il...

Incidente stradale S.P. 635

Incidente stradale S.P. 635

In allegato foto dell' incidente stradale accaduto sulla S.P. 635 del passo San Ubaldo al km. 2+600. Uscita autonoma con scontro su muro lato sede viaria, i Vigili del Fuoco sono intervenuti alle ore 01.33 dalla centrale di Belluno con prima partenza. photo credit Vigili del Fuoco Belluno

A Cortina InCroda serata con il Trento Film Festival

A Cortina InCroda serata con il Trento Film Festival

Si rinnova da giovedì 27 luglio la collaborazione tra Cortina InCroda e il Trento Film Festival. Giovedì alle 21 al cinema Eden verranno proiettati due film premiati e presentati alla 65° edizione del Festival di Trento: Dhaulagiri, ascenso a la montaña blanca e Bigmen. La Genziana d’oro...

INFORTUNIO SUL SENTIERO numero 443, che dal Passo Giau porta al Rifugio Cinque Torri

INFORTUNIO SUL SENTIERO numero 443, che dal Passo Giau porta al Rifugio Cinque Torri

INFORTUNIO SUL SENTIERO Cortina d'Ampezzo (BL), 25 - 07 - 17 Alle 11.20 circa il 118 è stato allertato per un'escursionista di Bergamo, A.P., 62 anni, infortunatasi dopo essere scivolata mentre percorreva il sentiero numero 443, che dal Passo Giau porta al Rifugio Cinque Torri. Individuata...

Cortina d'Ampezzo: convocazione consiglio comunale lunedì 31 luglio

DELICIOUS TRAIL DOLOMITI: KRISTIAN GHEDINA  parteciperà al trail di 21 km il prossimo 23 settembre

DELICIOUS TRAIL DOLOMITI: KRISTIAN GHEDINA parteciperà al trail di 21 km il prossimo 23 settembre

DELICIOUS TRAIL DOLOMITI: INTERVISTA A KRISTIAN GHEDINA Il Campione ampezzano parteciperà al trail di 21 km il prossimo 23 settembre Kristian Ghedina, il più vittorioso discesista nella storia della Coppa del Mondo, quest’anno ripeterà il Delicoius Trail Dolomiti prendendo parte al...

Internazionali di Tennis di Cortina d’Ampezzo

Internazionali di Tennis di Cortina d'Ampezzo

credito fotografico: RDOPhoto.

Interventi di oggi del Soccorso Alpino

Interventi di oggi del Soccorso Alpino

Belluno, 23 - 07 - 17 Pochi minuti dopo le 13, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione della Val Zemola, Erto-Casso (PN), in accordo con il Soccorso alpino della Valcellina, per un torrentista che si era infortunato prima di entrare nella gola che passa sotto il ponte...

Infortunio a Cortina

Infortunio a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 22 - 07 - 17 Pochi minuti dopo le 15 il 118 è stato chiamato per un escursionista che si era fatto male a una gamba lungo la Pista azzurra, non distante dal Rifugio Tondi del Faloria. L'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato verso il luogo dell'incidente...