Cortina d’Ampezzo: Imposta di soggiorno, il conteggio del Comune dopo i tre mesi di applicazione del provvedimento

Cortina d’Ampezzo: Imposta di soggiorno, il conteggio del Comune dopo i tre mesi di applicazione del provvedimento


La cifra, che sarebbe servita per finanziare la promozione turistica e i Mondiali di Sci Alpino del 2021, verrà accantonata dall’Amministrazione

CORTINA D’AMPEZZO, 27 APRILE 2016 — Euro 356.677,00. Questa la somma che il Comune di Cortina d’Ampezzo ha incassato dagli albergatori e da tutti i gestori delle strutture ricettive per la riscossione dell’imposta di soggiorno, applicata dal 1º gennaio al 15 aprile di quest’anno.

Gli alberghi hanno registrato 143,262 pernottamenti, per un totale di Euro 331.093,00, mentre l’extra-alberghiero ha contato un totale di 25.584 soste nella propria struttura, con un introito di Euro 25.584,00.

IL TRIBUTO — Il tributo era stato introdotto a novembre 2015 e poi sospeso a fine marzo scorso, a seguito di una comunicazione del Ministero dell’Economia e delle Finanze in cui si informava che per l’anno 2016 ne veniva sospesa l’efficacia. L’Amministrazione ha incamerato regolarmente quanto versato dai turisti in questo primo trimestre. Come recentemente comunicato, la cifra relativa verrà accantonata.

L’AMMINISTRAZIONE — «L’ammontare del tributo è significativo e ci premeva dare comunicazione del computo alla cittadinanza e agli esercenti. La priorità ora resta quella di avere dei chiarimenti da Roma, vogliamo capire se nel corso del 2016 potremo applicare nuovamente l’imposta — precisa il Comune di Cortina d’Ampezzo —. La convinzione che la delibera del Consiglio Comunale sia legittima, infatti, rimane. Tuttavia è urgente avere notizie dal Governo, poiché in tempi molto stretti dobbiamo rivedere la pianificazione delle attività di promozione turistica. A prescindere da questo — dichiara l’Amministrazione —, c’è molta positività per quanto riguarda l’assegnazione dei Mondiali di Sci del 2021. Il paese è realmente conscio dell’opportunità straordinaria che Cortina potrebbe avere a breve, dopo Cancún. Rimane necessario per ora — conclude il Comune — continuare a lavorare con serenità e senza fratture, l’obiettivo dei Mondiali è prioritario per tutti».

Related posts

Comunicati del Comune di Cortina d’Ampezzo riguardo alla tassa di soggiorno in applicazione dal primo dicembre 2017 e alla Tari

Comunicati del Comune di Cortina d'Ampezzo riguardo alla tassa di soggiorno in applicazione dal primo dicembre 2017 e alla Tari

L’ufficio tributi del Comune di Cortina d’Ampezzo informa che martedì 21 e mercoledì 22 novembre, presso la sala consigliare, si svolgerà un incontro pubblico per i gestori delle strutture ricettive, per illustrare le modalità operative del software di gestione dell’imposta di soggiorno, che...

Il direttore della Ulss 1 Dolomiti rassicura il Comitato civico per la salute sul futuro del Codivilla-Putti

Il direttore della Ulss 1 Dolomiti rassicura il Comitato civico per la salute sul futuro del Codivilla-Putti

Comunicato Stampa 14 novembre 2017 Il direttore della Ulss 1 Dolomiti rassicura il Comitato civico per la salute sul futuro del Codivilla-Putti Il Comitato Civico per la salute del cittadino di Cortina continua a farsi portavoce delle esigenze e delle richieste degli abitanti della Valle...

CORTINA 2021: L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI CORTINA D’AMPEZZO PRESENTA IL PIANO DEGLI INTERVENTI PER I CAMPIONATI MONDIALI DI SCI ALPINO 2021.INTERVIENE IN STUDIO ALESSANDRA SEGAFREDDO.

CORTINA 2021: L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI CORTINA D'AMPEZZO PRESENTA IL PIANO DEGLI INTERVENTI PER I CAMPIONATI MONDIALI DI SCI ALPINO 2021.INTERVIENE IN STUDIO ALESSANDRA SEGAFREDDO.

Ascolta l'intervento della giornalista Alessandra Segafreddo durante il giornale radio delle Dolomiti condotto da Nives Milani in riferimento alla presentazione avvenuta quest'oggi in Sala Consiliare del Piano degli interventi per i Campionati Mondiali di Sci Alpino 2021:

METEO: STATO DI ATTENZIONE IN VENETO

METEO: STATO DI ATTENZIONE IN VENETO

A.R.P.A.V. Servizio Neve e Valanghe – Centro Valanghe di Arabba Dolomiti: neve al suolo del 6 novembre 2017

A.R.P.A.V. Servizio Neve e Valanghe - Centro Valanghe di Arabba Dolomiti: neve al suolo del 6 novembre 2017

Escursionista ruzzola in un ghiaione al Rifugio Berti in Comelico

Escursionista ruzzola in un ghiaione al Rifugio Berti in Comelico

Comelico Superiore (BL), 04 - 11 - 17 Alle 12.20 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del sentiero numero 152, che dal Rifugio Berti porta al Bivacco Piovan, dove un escursionista di Mestre (VE), P.A., 59 anni, era scivolato ruzzolando per una ventina di metri nel...

Comando Vigili del Fuoco Belluno: incendio a Santa Giustina

Comando Vigili del Fuoco Belluno: incendio a Santa Giustina

In data 03/11/2017 alle 11:40 nel Comune di Santa Giustina, loc. Villa di Pria è occorso un incendio che ha interessato una abitazione disposta su due piani. Sul posto sono intervenuti tre mezzi della sede centrale di Belluno e uno del distaccamento di Feltre con 11 uomini; l'intervento è...

INCENDI, BOTTACIN:” VENETO PRONTO A INVIARE UOMINI E MEZZI IN PIEMONTE E LOMBARDIA”.

INCENDI, BOTTACIN:" VENETO PRONTO A INVIARE UOMINI E MEZZI IN PIEMONTE E LOMBARDIA".

COMUNICATO STAMPA INCENDI. BOTTACIN. VENETO PRONTO A INVIARE UOMINI E MEZZI IN PIEMONTE E LOMBARDIA “Per accelerare lo spegnimento degli incendi che stanno devastando larghe zone del Piemonte, in particolare la Val Susa, e in alcuni casi tratti della Lombardia, il Veneto ha dato la sua...

LA CAMERA DEI DEPUTATI HA APPROVATO IN VIA DEFINITIVA LA LEGGE SUI DOMINI COLLETTIVI .  In allegato il comunicato completo

LA CAMERA DEI DEPUTATI HA APPROVATO IN VIA DEFINITIVA LA LEGGE SUI DOMINI COLLETTIVI . In allegato il comunicato completo